INVERNO
(gennaio 1991) (acrilici su tela 60x80)

Cercai di descrivere la stagione fredda esaltando ancor più esplicitamente il tema musicale e le allusioni metaforiche già viste nelle altre stagioni. Il suono emerge da un tamburo di cristallo ed i toni azzurri si mescolano aggressivamente, soprattutto per l’inserimento delle punte rosse. tutt'intorno.