VENEZIA
(gennaio 2020) (acrilici su tela 24x30 più cornice dipinta)

L'idea sfrutta gli sbalzi della cornice per esaltare gli effetti di profondità del disegno. Sia la colonna a destra che il pinnacolo della gondola a sinistra sporgogono in avanti avvolgendo il volume dei rilievi. Simile gioco anche per il piano della gondola e gli archi nella parte alta.