SURRENDER
(giugno 2006) (tecnica mista su tagliere di legno 41x69)

La composizione si sviluppa su una linea curva che coinvolge il manico del tagliere e attraversa poi in modo dinamico lo spazio racchiuso nei bordi irregolari dell’oggetto fino ad uno degli spigoli. Viene data una grande importanza alla forza dei colori ed al loro reciproco rapporto. Il lavoro fa parte della raccolta di taglieri artistici dell’agritur “Bon Tajer” di Lentiai (BL) (alcune centinaia di pezzi).