MARILYN E IL PRESIDENTE
(aprile 2016) (tecnica mista su 6 tavolette 27,5x60 Ingredienti: pastina, colori acrilici)

I sei pezzi sono concepiti per essere uniti uno all'altro in modo totalmente libero. In particolare io pensavo a tre coppie messe sulla verticalità. Ma possono anche essere composte in una striscia orizzontale, o essere raggruppate a terzetti, secondo un suggerimento interattivo libero con il fruitore dell'opera. Il soggetto si ispira a un quadro precedente intitolato "Se tu sei il fuoco" (2013), dedicato ad un amore infuocato. Questa serie può essere considerata una variante multipla di quella proposta.
Il gioco fa infine anche il verso a Warhol per quanto riguarda il concetto della produzione seriale con varianti cromatiche.